Dogtraceper Cinomania distributore per l'Italia
  • Il carrello è vuoto

Negozio

fungicida

Trattamento fungicida per piante ornamentali

€ 9,90


Azione preventiva e curativa contro:

Oidio
Peronospora
Malattie fungine e batteriche
Le sostanze di base sono sostanze attive naturalmente presenti nell’ambiente. Possono essere di origine alimentare, vegetale, animale o minerale.
Codice
1124
Quantità
  
Compra Aggiungi ai Preferiti

Trattamento fungicida per piante ornamentali

CHITOSANO

Il chitosano è un polisaccaride estratto dalla chitina, componente naturale dell’esoscheletro dei crostacei e della parete cellulare dei funghi. La sua applicazione agisce come un segnale che scatena e favorisce meccanismi di difesa naturale. Le piante trattate risultano più resistenti agli attacchi di numerose malattie, tra cui l’oidio, la peronospora, la ruggine e il cancro batterico.
Il chitosano e’ particolarmente indicato per la protezione di piante ornamentali di ogni tipo, fiorite o no (rosai, allori, lillà, arbusti, ecc.), ma è adatto anche a colture di ortaggi, piccoli frutti ed erbe aromatiche.

UTILIZZO

Il chitosano va applicato dall’apparizione delle foglie alla fruttificazione. Si utilizza in via preventiva o alla comparsa dei primi sintomi. Applicare ogni due settimane per non più di 4-8 volte all’anno. Agitare bene prima dell’uso. Irrorare uniformemente sulle foglie.

Permette di trattare fino a 50 m²

CONFEZIONE

Volume netto: 750 ml

0,1% di chitosano cloridrato (N. CAS 9012-76-4)

Sostanza di base approvata in virtù del regolamento (CE) n. 1107/2009 e del regolamento di esecuzione (UE) n. 563/2014 del 23 maggio 2014.

Per un suo corretto funzionamento questo sito web utilizza i cookie: cliccando su ACCETTA o proseguendo nella navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie
Accetta e Nascondi questo messaggio: 
Per l'informativa estesa della nostra Privacy Policy clicca su questo link Cookie Policy